Italicamente

Da leggere: La dieta ottimale, Carnevale e Calcio femminile


Trendy
Mangiare fuori? Parola chiave: Trasparenza. Da dove provengono le materie prime utilizzate nelle ricette proposte, come sono state coltivate, come sono state trasformate? I consumatori chiedono maggiore trasparenza, di conseguenza le aziende si devono adeguare.

Embed from Getty Images

Healthy(ish)
Il cibo bio è veramente meglio o è solo una spesa inutile? Pare che alcuni esperti hanno concluso che per la nostra salute è importante mangiare frutta e verdura in generale, indipendentemente da come sono state coltivate. Ai posteri l’ardua sentenza.

Embed from Getty Images

Anche la dieta mediterranea finisce sotto accusa e (forse) crollano tutte le certezze che avevamo. La dieta ottimale è diversa per ogni individuo, in generale non si sbaglia mangiando un sacco di frutta e verdura, facendo tanto movimento consapevoli che “in medio stat virtus”.

Ritmo & Movimento
Sport a 50 anni: la strada migliore è accelerare il metabolismo praticando regolarmente attività fisica per tonificare i muscoli, dimagrire e stare bene.

Embed from Getty Images

Camminare, le calorie vanno giù quando sale il ritmo. La camminata dimagrante non può avere lo stesso ritmo di quella dello shopping! Indossa un abbigliamento adatto (sì, si suda!), le scarpe per camminare giuste e ascolta una musica pimpante. Poi mettiti in movimento e non prevedere pause!

Calcio femminile, dopo 20 anni d’assenza, la Nazionale italiana di calcio femminile prenderà parte ai Mondiali, che si disputeranno in Francia dal 7 giugno al 7 luglio 2019. L’Italia inizia affrontando la Danimarca.

Embed from Getty Images

Feste
Carnevale, un tripudio di dolci fritti che varia in base alla tradizione regionale: alzi la mano chi non conosce le chiacchiere.

Advertisements